News





Sabato 30 marzo alle ore 21 presso il Teatro SS.Trinità a Verona andrà in scena in prima assoluta la commedia "A proposito di" scritta e diretta da Roberto Privitera.

Lo spettacolo, presentato dalla CDS Produzioni, vedrà protagonisti Roberto Castelli e Vera Fosseni.

Assistente alla regia Giuditta Sguerri e musiche del grande Riz Ortolani.

2016

Il 12 novembre 2016 al Teatro SS.Trinità di Verona è andato in scena "Com'è possibile senza donne?" un atto unico in tre quadri scritto e diretto da Roberto Privitera.

Interpreti Roberto Castelli, Antonio Alessi, Max Rossato ed Enrico Valenta.

Quale motivo ha indotto lo zio Tino ad andare a trovare a Venezia, dopo trent'anni, il nipote senza alcun preavviso?

E perché si ostina a condurre vagabondi in quell'abitazione?

Pare che ci sia una questione in sospeso tra i due, ma dopo tanto tempo è difficile trovare argomentazioni comuni.

 

Roberto Castelli, nel ruolo di zio Tino, in una scena iniziale mentre ascolta un'esecuzione al violoncello del giovane Enrico Valenta che impersona Evaristo Felice.     (Foto di Monica Rosa)

Roberto Castelli e Max Rossato che interpreta l'enigmatico Mustafà    (Foto di Monica Rosa)

Roberto Castelli (zio Tino) in una scena con Antonio Alessi (il nipote Fausto)     (Foto di Monica Rosa)

Roberto Castelli in una recente foto scattata nel maggio di quest'anno

                                                                         Antonio Alessi nel 2011

                                                                                                                   Max Rossato

                                                                                                                           Enrico Valenta







Nell'autunno del 2017 la Compagnia della Scala è impegnata con due produzioni, A PROPOSITO DI con Roberto Castelli e Vera Fosseni e FERMATA A RICHIESTA con Roberto Castelli e il giovanissimo Jacopo Sebastiani